Servizi all'Economia
HOMEPAGE |  SERVIZI ALL'ECONOMIA |  FONDO POLIZZE DORMIENTI

Rimborso agli aventi diritto delle somme relative alle c.d. "Polizze Dormienti"

Nuova iniziativa di rimborso per "Polizze dormienti"

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha affidato a Consap la gestione delle domande di rimborso delle somme relative alle c.d. “Polizze dormienti” affluite al fondo di cui all’art. 1, comma 343, della legge n. 266/2005.

Sono ora rimborsabili solamente le polizze che soddisfino tutti i requisiti previsti dal Sesto Avviso di rimborsabilità.

Le nuove domande di rimborso possono essere presentate solo dal 2 ottobre 2017 ed entro il 20 novembre 2017.

Si ricorda che l’istruttoria di tutte le istanze di rimborso si concluderà in ogni caso entro il 12 aprile 2018, ai sensi dell’art. 5 del sesto avviso; entro tale data dovranno quindi pervenire tutti i documenti ritenuti utili all'accoglimento della domanda. Un’integrazione pervenuta oltre tale data sarà considerata irricevibile. Le istanze che entro tale data non risulteranno completate con la documentazione richiesta da Consap saranno respinte.

All'esito dell’istruttoria, Consap, a seconda dei casi, comunica l’accoglimento o la reiezione motivata dell’istanza. Entro la fine del mese di giugno 2018 sarà comunicata la percentuale corrisposta, da calcolarsi rapportando lo stanziamento ancora disponibile con l’ammontare totale delle domande accolte.

Per tutte le altre informazioni si rimanda al 6 avviso di rimborsabilità  clicca qui

Per gli Intermediari

Gli Intermediari (compagnie assicuratrici, banche, o altri soggetti che esercitano l’assicurazione sulla vita) sono tenuti al rilascio dell’attestazione di cui all’art. 1 del D.P.R. 22 giugno 2007, n. 116 conforme al modello pubblicato su questo sito e disponibile cliccando qui. L’attestazione deve essere compilata in ogni sua parte.