Servizi all'Economia

Fondi di sostegno e di garanzia alle imprese colpite da calamità naturali (c.d. Fondi Alluvionati ex gestione MedioCredito Centrale)

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con Disciplinare sottoscritto in data 22 febbraio 2016, ha affidato a Consap la gestione delle residue attività inerenti gli interventi statali a sostegno delle Piccole e Medie Imprese (PMI), già svolte dal MedioCredito Centrale (MCC) in forza di Convenzione stipulata con l’allora Ministero del Tesoro (c.d. Fondi Alluvionati).

Le attività a stralcio riguardano, in particolare, la definizione delle misure di seguito descritte.

  • Fondo L. 35/95 art. 2 e s.m.i.: la misura prevede l’erogazione di contributi statali in conto interessi sui finanziamenti concessi alle PMI danneggiate dagli eventi alluvionali che hanno colpito il Piemonte nel ’94, finalizzati al ripristino degli impianti e delle strutture aziendali nonché alla rilocalizzazione dell’attività produttiva in area non a rischio. Per la richiesta di liquidazione dei contributi utilizzare il seguente modulo in formato pdf editabile:
  • Fondo centrale di garanzia L. 1142/1966: prevede, in favore degli istituti di credito, la copertura dei rischi derivanti dai finanziamenti concessi alle PMI danneggiate dai predetti eventi alluvionali attraverso la liquidazione della perdita che le banche dimostrino di aver subito in caso di inadempimento da parte dei beneficiari. Per i termini e le modalità operative di attivazione della garanzia del Fondo consultare la normativa di riferimento e il relativo quadro di sintesi. Per la richiesta di attivazione della garanzia utilizzare il seguente modulo in formato pdf editabile:

Si ricorda che le banche sono tenute, pena l’inefficacia della garanzia ai sensi dell’art. 12 D.M. 21/12/2012, a fornire a Consap, entro il 30 giugno di ogni anno, una relazione sullo stato delle azioni di recupero intraprese nei confronti delle imprese inadempienti. Tale informativa periodica dovrà essere resa compilando il seguente modulo in formato pdf editabile: