Servizi all'Economia
HOMEPAGE |  SERVIZI ALL'ECONOMIA |  CASHBACK

Cashback

Il programma, che si inserisce all’interno del più ampio Piano Italia Cashless, nasce con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo di carte e applicazioni di pagamento, carte di credito e debito per favorire lo sviluppo di un sistema di transazioni digitale, semplice e trasparente.

Nell'ambito del programma, Consap gestisce per conto del Ministero dell’economia e delle finanze – amministrazione responsabile dell’iniziativa - i rimborsi per gli acquisti effettuati e gli eventuali reclami per mancato o inesatto accredito dei rimborsi

A – Erogazione dei rimborsi

Consap S.p.A. provvederà all’erogazione dei rimborsi maturati dagli Aderenti per ciascuno dei periodi del Programma:

Periodo del Programma

Erogazione dei rimborsi

Periodo sperimentale “Extra Cashback di Natale” (08-31 dicembre 2020)

febbraio 2021

1° Semestre (1° gennaio 2021 – 30 giugno 2021)

Entro 60 giorni dal termine del periodo

2° Semestre (1° luglio 2021 – 31 dicembre 2021)

Entro 60 giorni dal termine del periodo

3° Semestre (1° gennaio 2022 – 30 giugno 2022)

Entro 60 giorni dal termine del periodo

B – Reclami

Solo in caso di mancato o inesatto accredito dei rimborsi previsti dal Programma, sarà possibile presentare eventuale reclamo esclusivamente mediante l’apposito modulo reperibile sul portale che verrà messo a disposizione da Consap per l’iniziativa.

Consap fornirà un riscontro motivato entro 30 giorni dalla data di ricezione del reclamo e, nel caso di un suo accoglimento, disporrà il pagamento dovuto.

Le modalità di compilazione e di presentazione del modulo e dei relativi allegati, saranno illustrate nelle linee guida di prossima pubblicazione.

Per ulteriori informazioni

Sulle modalità di partecipazione al programma e per il relativo servizio di assistenza è possibile consultare il sito web: