Notizie

Cashback, aggiornamenti importanti sui reclami

lunedì 10 maggio 2021

Anomalie tecniche sull'aggiornamento delle banche dati hanno causato una tardiva trasmissione a Consap delle informazioni in merito alle transazioni acquisite nel periodo sperimentale (c.d. “Cashback natalizio”).

Di conseguenza si è dovuto interrompere l’esame delle istanze di reclamo, attività ripresa a partire da fine marzo, con conseguente rallentamento dell’analisi di tutte le istanze: la liquidazione dei rimborsi di tali posizioni, quindi, è ancora in corso.

Ad ogni modo, Consap assicura il riscontro entro giugno 2021, tramite portale reclami, di tutte le richieste di assistenza pervenute. Nell’eventualità di ulteriori ritardi sarà data immediata comunicazione all’utenza.

Pertanto, pur comprendendo il disagio arrecato, si fa presente che non occorre trasmettere ulteriori comunicazioni in merito alle stesse posizioni.