Pagina

Fatturazione Elettronica B2C

Le Fatture Elettroniche passive B2C indirizzate ai Fondi privi di Partita IVA, costituiti come Gestione autonome e separate e trasmesse tramite il Sistema di Interscambio (SDI) dovranno riportare obbligatoriamente negli appositi campi i seguenti dati:

  • codice destinatario «0000000»
  • codice fiscale del fondo cui è destinata la fattura
  • CIG*

*Al fine di assicurare l’effettiva tracciabilità dei pagamenti, le fatture elettroniche emesse verso gli enti che affidano un contratto d'appalto pubblico, ex legge 23 giugno 2014, n. 89, devono riportare obbligatoriamente il Codice identificativo di gara (CIG), tranne alcuni casi specificatamente previsti dalla normativa vigente ed essere inviate in copia al seguente indirizzo di posta elettronica: ricevimentofatture@consap.it

Per velocizzare gli adempimenti si consiglia di indicare nell’oggetto della email con la quale si inoltra la fattura il nome del Servizio committente.