Contributo Stalli Rosa

Contributo Stalli Rosa

Contributo Stalli Rosa

 

La legge di bilancio 2021 (Legge n. 178/2020 - art. 1 commi 819-820), al fine di favorire la mobilità urbana ed extraurbana, ha istituito presso il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS) un fondo destinato all’erogazione di contributi in favore dei Comuni che istituiscono parcheggi gratuiti riservati ai veicoli al servizio di persone con disabilità motoria ovvero delle donne in stato di gravidanza.

A seguito di successivi interventi normativi, in particolare con il decreto-legge “Infrastrutture” (10 settembre 2021 n. 121), la misura è stata integrata con riferimento alla disciplina dei cosiddetti “stalli rosa”, ossia gli spazi riservati alla sosta dei veicoli al servizio delle donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino di età non superiore a due anni.

I criteri di accesso al contributo e di determinazione del relativo importo riconoscibile a ciascun Comune, sono stati definiti con il decreto attuativo interministeriale 7 aprile 2022 pubblicato in GU n. 119 del 23 maggio 2022.

Consap è stata individuata nel suddetto Decreto attuativo per la realizzazione e la gestione della Piattaforma web Contributo Stalli Rosa” a cui accedono i Comuni per l’invio delle domande, nonché per l’esame delle stesse e per l’erogazione del contributo in favore degli Enti aventi diritto.

 

 

Accedi alla piattaforma web per chiedere il contributo