Servizi Assicurativi

Linee Guida

I PASSI OPERATIVI SONO I SEGUENTI:

Compilazione on-line del modulo di richiesta di risarcimento;

Stampa in doppia copia e firma in calce del modulo di richiesta di risarcimento;

Invio per raccomandata del modulo firmato e degli allegati all’impresa cessionaria competente;

Invio per raccomandata del solo modulo firmato – senza allegati – a Consap.

PASSO 1 – COMPILAZIONE DEL MODULO DI RICHIESTA DI RISARCIMENTO

Per effettuare questo passo, aprire il file generato con il passo precedente e compilarlo accuratamente in tutte le sue parti usando lo strumento software gratuito Acrobat Reader. Se non si dispone di tale pacchetto, sarà possibile scaricarlo e installarlo sul proprio personal computer cliccando qui.

Il modulo di richiesta elettronico è costituito da:

  • una intestazione, nella quale sono indicati l’indirizzo dell’impresa cessionaria competente e l’indirizzo di Consap;
  • un oggetto, riportante la tipologia di sinistro selezionata in fase di generazione del modulo;
  • una sezione Richiedente, sempre presente, da compilare obbligatoriamente in tutte le sue parti riportando le generalità del richiedente, l’indirizzo e a che titolo si presenta la domanda di risarcimento;
  • una sezione Sinistro, sempre presente, da compilare obbligatoriamente in tutte le sue parti riportando la data, il luogo e le modalità di accadimento del sinistro;
  • una sezione Veicolo danneggiante, presente laddove il tipo di sinistro lo preveda, da compilare con le informazioni in possesso del richiedente relative al tipo e targa del veicolo danneggiante, agli estremi del proprietario, del conducente e dell’assicurato del veicolo danneggiante, nonché agli estremi della polizza assicurativa;
  • una sezione Danni a cose, presente laddove siano avvenuti danni a cose, da compilare fornendo il tipo e la targa dell’eventuale veicolo danneggiato, gli estremi del proprietario del bene danneggiato, una descrizione sintetica dei danni a cose subiti, l’indirizzo al quale i beni danneggiati possono essere verificati e un riferimento telefonico per fissare la data della visita peritale;
  • una o più sezioni Danneggiato, presente laddove siano avvenuti danni a persone, da compilare obbligatoriamente fornendo le generalità e l’indirizzo di residenza di ogni persona danneggiata e una descrizione sintetica dei danni fisici da essa subiti;
  • una sezione di Dichiarazione, nella quale sono da indicare obbligatoriamente il numero totale di persone danneggiate, il numero dei documenti che si allegano alla richiesta, la data della richiesta e il nome e il cognome del richiedente che firma la richiesta.

Al termine, salvare il file così compilato sul proprio personal computer.

PASSO 2 - STAMPA IN DOPPIA COPIA E FIRMA DEL MODULO DI RICHIESTA DI RISARCIMENTO

Per effettuare questo passo, aprire il file salvato con il passo precedente, stamparlo in due copie (una per il commissario liquidatore e una per Consap) e firmare entrambe le copie in calce.

PASSO 3 - INVIO PER RACCOMANDATA DEL MODULO FIRMATO E DEGLI ALLEGATI ALL’IMPRESA CESSIONARIA COMPETENTE

Per effettuare questo passo, inviare per raccomandata all’indirizzo dell’impresa cessionaria indicato sul modulo di domanda una busta chiusa contenente i seguenti documenti:

  • modulo di richiesta di risarcimento compilato e firmato dal richiedente;
  • copia leggibile di documento di identità del richiedente;
  • documentazione attestante i danni a cose subiti;
  • documentazione attestante i danni a persone subiti;
  • ogni altro documento utile a sostenere la domanda stessa (verbale di un'autorità intervenuta sul luogo del sinistro, referti medici, prove testimoniali, etc.)

 

PASSO 4 - INVIO PER POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA OVVERO PER RACCOMANDATA DEL SOLO MODULO FIRMATO – SENZA ALLEGATI – A CONSAP

Per effettuare il quarto ed ultimo passo, scannerizzare la sola seconda copia cartacea del modulo di richiesta di risarcimento - compilata e firmata dal richiedente – allegarla alla propria mail ed inviarla all’indirizzo di posta elettronica certificata: richiestedirisarcimento@pec.consap.it.

In alternativa è possibile spedire per raccomandata la seconda copia cartacea del modulo di richiesta di risarcimento, compilata e firmata dal richiedente e senza allegati, all’indirizzo di Consap indicato sul modulo di domanda.