Centro di Informazione Italiano (coperture assicurative r.c. auto)

English Version

Procedura per le richieste al Centro Informazione ItalianoProcedura per le richieste al Centro Informazione Italiano

Il D.L. n. 95 del 6 Luglio 2012 - convertito dalla Legge n.135 del 7 agosto 2012 - ha trasferito la tenuta del Centro Informazione Italiano a Consap alla data di subentro dell' Ivass delle funzioni precedentemente attribuite a Isvap.

Il Centro ha il compito di fornire informazioni agli aventi diritto al risarcimento a seguito di un sinistro avvenuto in uno Stato membro diverso da quello di residenza causato dalla circolazione dei veicoli a motore immatricolati e assicurati in uno degli Stati dello Spazio Economico Europeo.

In particolare il Centro di Informazione:

  • detiene le informazioni relative alla copertura assicurativa dei veicoli stazionanti abitualmente in Italia;
  • detiene altresì le informazioni relative ai mandatari per la gestione e la liquidazione dei sinistri r.c. Auto nominati dalle imprese Italiane negli altri Stati dello Spazio Economico Europeo;
  • fornisce informazioni ai danneggiati sull' impresa di assicurazione del veicolo estero responsabile e del suo mandatario in Italia, nel caso di sinistri accaduti all'estero;
  • fornisce informazioni ai danneggiati sulla copertura assicurativa de veicolo italiano che ha causato il sinistro.

Per l'acquisizione dei dati necessari da fornire all'utenza, il Centro di Informazione Italiano - ai sensi del Regolamento Isvap n. 3 del 23 maggio 2006 - si avvale dei dati reperiti nel Data Base delle coperture assicurative gestito dall'Ania (SIC).

L'Ania non risponde dell'assoluta completezza, esattezza e aggiornamento dei dati medesimi, in particolare nell'ipotesi in cui dall'interrogazione risulti una mancanza di copertura assicurativa.

Per l'esercizio delle proprie funzioni nel settore dei sinistri accaduti all'estero, il Centro Informazione Italiano promuove e coopera in tutte le forme di collaborazione necessarie con i Centri di Informazione degli altri Paesi Spazio Economico Europeo.